Classici ri-cercati 2021

IN COSA CONSISTE LA RASSEGNA “I CLASSICI RI-CERCATI”

Non solo cinema, ma anche teatro, danza, pittura, fotografia, musica e lettura. Tutto questo in un unico contenitore: i “Classici Ri-cercati”. Il progetto si basa sull’idea di essere il più vicino possibile al pubblico, coinvolgendolo e mettendolo al centro della scelta della rassegna. Si è, così, determinata una proposta il più coinvolgente possibile: una “ri-cerca” che permetta di cogliere, tra le diverse opportunità offerte, quelle che, oltre allo svago e al divertimento, possano sollecitare un interesse, che risponda alla sensibilità e percezione di un pubblico che vuole crescere, condividere, partecipare. Sono state selezionate pertanto tematiche significative, è stata abbinata ad alcune rappresentazioni la degustazione di piatti tipici, offerti, nella qualità di sponsor, da aziende produttrici locali; detta scelta, fortemente voluta poiché gradita dal pubblico, ha consentito di conseguire rilevanti risultati, atteso che si è valorizzato, oltre che le opere proposte, anche i momenti di incontro e confronto del pubblico. Sono state selezionate, pertanto, tematiche significative ed è stata abbinata ad alcune rappresentazioni la degustazione di piatti tipici offerti da sponsor e da aziende produttrici locali, in modo da valorizzare anche i momenti di confronto con il pubblico.

LA PROGRAMMAZIONE

La scelta della programmazione effettiva è collegata all’offerta cinematografica proposta dalla distribuzione, ma anche da sollecitazioni provenienti dagli Istituto scolastici ovvero associazioni locali e viene sostenuta nel lungo periodo con almeno tre campagne di rilancio all’anno, la prima nei primi mesi invernali dell’anno, la seconda da aprile a giugno per sostenere l’attività dell’esercizio cinematografico, la terza da settembre a dicembre per avviare e rilanciare la nuova stagione cinematografica.

GLI OBIETTIVI

Con i “Classici Ri-cercati” sono due gli obiettivi che si intendono perseguire. Per prima cosa si vuole contribuire alla formazione di spettatori sempre più attenti ed esigenti, integrando l’offerta al pubblico residente a Bisceglie e in tutto il Nord-Barese anche con la fruizione di prodotti culturali di qualità, partendo da qualsiasi forma d’arte. In secondo luogo si intende contribuire alla scoperta/riscoperta e alla valorizzazione delle risorse culturali del territorio, passate e contemporanee.

Inoltre chi aderisce all’iniziativa i “Classici Ri-cercati” avranno accesso ad agevolazioni e scontistiche particolari.